Blog

4 suggerimenti per scegliere la migliore tecnologia di cloud computing per la vostra azienda manifatturiera

4 suggerimenti per scegliere la migliore tecnologia di cloud computing per la vostra azienda manifatturiera

Machine Manufacturer, Industrial Cloud Computing, Component Manufacturer, Industrial Edge Computing

4 suggerimenti per scegliere la migliore tecnologia di cloud computing per la vostra azienda manifatturiera

15 mag, 2020

Con l'inizio del nuovo ciclo di produzione, ora è il momento di prendere decisioni che aumenteranno i livelli di produttività, l'efficienza delle attrezzature e la qualità dei prodotti. Una delle decisioni da prendere è la scelta di integrare la tecnologia del cloud computing per guidare la produzione e la crescita del fatturato. L'adozione del cloud computing nella produzione manifatturiera dovrebbe aumentare i livelli di produttività di circa il 3%, ma molti produttori hanno ancora difficoltà a scegliere le opzioni più adatte al loro business case. Una ricerca Nutanix ha evidenziato il fatto che il 36% dei produttori che utilizzano soluzioni cloud pubbliche supera il proprio budget a causa delle sfide dell'integrazione. Per tenere sotto controllo la spesa per il cloud, i produttori devono comprendere le complessità dell'adozione del cloud, che comprendono le sfide di sicurezza, le opzioni del cloud e l'effetto dell'aumento della produzione di dati.

Questo articolo discuterà:

  • Le diverse opzioni della tecnologia del cloud computing a disposizione dei produttori
  • Come i produttori possono scegliere le migliori soluzioni di cloud computing che soddisfano i requisiti di bilancio

 

Opzioni di tecnologia cloud computing per i produttori

Migliaia di blog, whitepaper e altri articoli online hanno fornito una discussione completa sul cloud computing e sulle diverse opzioni disponibili per le imprese. Sebbene esistano diversi tipi di opzioni cloud, le principali opzioni disponibili per i produttori sono le seguenti:

  • Il cloud pubblico
  • Cloud privato
  • Cloud on-premise
  • Cloud ibrido
  • Cloud industriale

Il cloud pubblico si riferisce alle tecnologie di cloud computing che vengono offerte da servizi di terzi ai produttori attraverso Internet. Le soluzioni di cloud pubblico comprendono anche le soluzioni di cloud commerciale e le soluzioni di cloud industriale, a condizione che siano distribuite attraverso Internet pubblico. Nella maggior parte dei casi, i servizi di cloud pubblico sono gestiti dal fornitore di servizi. Pertanto, il compito di gestire gli aggiornamenti regolari e le sfide di sicurezza è lasciato al fornitore che fornisce il servizio. I fornitori più popolari come AWS, Microsoft e Google sono noti per le loro offerte di cloud pubblico.

Il cloud privato si riferisce ai servizi della tecnologia del cloud computing offerti a utenti selezionati del pubblico attraverso reti interne private o via Internet. Le soluzioni di cloud privato sono talvolta definite come ecosistemi di cloud on-premise e, a seconda della loro configurazione, la gestione è generalmente gestita dall'impresa e dal fornitore di servizi. Ciò significa che le imprese che utilizzano ambienti di cloud privato hanno bisogno di dipendenti esperti di tecnologia per gestire alcuni aspetti della loro infrastruttura IT. Vale anche la pena di affermare che le soluzioni industriali cloud possono anche essere classificate sotto l'ombrello del cloud computing privato se la rete utilizzata è privatizzata.

La configurazione ibrida del cloud si riferisce all'architettura del cloud computing che consiste in un mix di soluzioni cloud on-premise, servizi cloud privati e pubblici. Quando viene implementato o utilizzato, l'orchestrazione viene effettuata attraverso le diverse piattaforme del mix. Infine, il cloud industriale si riferisce ad ecosistemi di cloud computing costruiti appositamente per usi di nicchia industriali.

 

Suggerimenti per la scelta della migliore tecnologia di cloud computing per le esigenze di produzione

Il numero crescente di produttori che vogliono adottare il cloud nel 2020 deve comprendere alcuni importanti requisiti prima di prendere una decisione. Tali requisiti includono i seguenti:

  1. Le aree di adozione e le caratteristiche richieste – Per la maggior parte dei produttori, l'integrazione delle tecnologie di cloud computing nei negozi avviene in lotti. Alcuni potrebbero scegliere di iniziare a utilizzare il cloud solo per l'archiviazione dei dati prima di passare alla programmazione e all'analisi dei dati. Pertanto, è importante per le imprese manifatturiere mappare prima le attività che intendono realizzare utilizzando il cloud. Con questi dettagli, la ricerca dell'opzione migliore - quella con le caratteristiche in grado di soddisfare i requisiti impostati - può iniziare. È importante notare che le caratteristiche disponibili possono differire da un fornitore all'altro. Pertanto, la strada consigliata è quella di effettuare una chiamata per scoprire di più su come le caratteristiche del cloud di un fornitore soddisfano i requisiti specifici.
     
  2. Valutazione dei requisiti di bilancio – La capacità di spesa varia a seconda dei produttori e, nella maggior parte dei casi, le piccole imprese hanno budget limitati per l'adozione del cloud. Pertanto, conoscere il costo della scelta di una soluzione cloud pubblica, privata, on-premise o industriale è il passo successivo da compiere. Grazie a questa conoscenza da parte di diversi fornitori, un'impresa può facilmente scegliere la soluzione che ha le caratteristiche richieste, pur rispettando i limiti di spesa. Le imprese manifatturiere sono anche tenute a pianificare un aumento o una riduzione delle esigenze di computing in base alla domanda dei clienti. Una tecnologia di cloud computing ad alte prestazioni dovrebbe essere dotata di risorse scalabili che non superino il budget stabilito.
     
  3. Requisiti di archiviazione – L’archiviazione è generalmente una delle caratteristiche da tenere in considerazione, come evidenziato nella prima fase. Ma a causa della sua importanza, merita il suo posto nella lista. Le imprese manifatturiere sono tenute a comprendere la quantità di dati che le attività e i processi dell’officina producono quando si determinano i requisiti di archiviazione. La valutazione imprecisa dei requisiti di archiviazione dei dati di produzione è uno dei motivi principali per cui le imprese superano il budget stanziato per la tecnologia del cloud computing.
     
  4. Regione e ubicazione del servizio cloud – Gli effetti dei tempi di inattività o della lentezza delle comunicazioni di rete influiscono negativamente sulla produzione. Per questo motivo è necessaria una comprensione di ciò che Amazon chiama regioni e zone di disponibilità. Queste zone di disponibilità si riferiscono alle aree in cui i fornitori di servizi cloud memorizzano l'infrastruttura che fornisce le risorse di computing associate al cloud. E più le vostre strutture sono vicine a una regione o zona, più il servizio cloud associato sarà reattivo. Pertanto, è importante conoscere meglio le regioni di servizio di un fornitore di tecnologia di cloud computing prima di fare una scelta.

 

Conclusione

La natura dinamica dei processi di produzione e le loro diverse variabili rendono la scelta della migliore tecnologia di cloud computing una cosa personale. Pertanto, la comprensione delle esigenze di computing della vostra azienda manifatturiera e delle risorse disponibili per soddisfare tali esigenze dovrebbe determinare se un cloud industriale, un cloud privato o l'opzione di diventare pubblica è l'opzione migliore.

 

Leggi altri articoli sull'argomento Component Manufactures

Leggi altri articoli sull'argomento Machine Manufacturers

Leggi altri articoli sull'argomento Industrial Cloud Computing

Leggi altri articoli sull'argomento Industrial Edge Computing

Approfondisci i seguenti argomenti:
Machine Manufacturer - Industrial Cloud Computing - Component Manufacturer - Industrial Edge Computing