Blog

Che cos'è la servitizzazione?

Che cos'è la servitizzazione?

Machine Manufacturer, Industrial Cloud Computing, Industrial Edge Computing, Servitization

Che cos'è la servitizzazione?

6 mag, 2021

Questo articolo discuterà:

  • Il significato di servitizzazione (servitization) della macchina ed esempi di applicazione da parte dei produttori di attrezzature
  • I vantaggi della servitization per l'industria manifatturiera
  • Diverse opzioni di servitizzazione che i produttori possono esplorare

La servitizzazione si riferisce ai servizi che un'impresa fornisce per sostenere il funzionamento ottimale dei propri prodotti convenzionali o delle merci che vende ai suoi clienti. Per sostenere l'appiattimento della crescita delle entrate, dovuto a una riduzione della produttività e alla pandemia Covid-19, o per cercare altre fonti di reddito, i produttori di attrezzature dell'industria manifatturiera stanno adottando il modello della servitizzazione.

Come definito in precedenza, la servitizzazione è il processo di guadagno di più flussi di entrate fornendo servizi di supporto ai beni prodotti. Esistono tre livelli principali di servitizzazione:

  1. Servizi di base – Si tratta di trasformare i servizi di base come la fornitura di pezzi di ricambio.
  2. Servizi intermedi – Questo processo comporta l'offerta di servizi esterni come la manutenzione e le riparazioni.
  3. Servizi avanzati – Questa opzione si riferisce al processo di offerta di macchine prodotte su base contrattuale in cui si concentra l'output o l'uso della macchina.

I primi due livelli di opzioni di servitizzazione – servizi di base e immediati, sono stati applicati in tutta l'industria manifatturiera come mezzo per generare entrate esterne per i prossimi anni. I produttori offrono costantemente servizi di manutenzione e pezzi di ricambio come piani basati su abbonamento insieme alle attrezzature vendute. Fornire servizi avanzati porta al livello successivo sia il produttore di attrezzature che l'utente finale. L'utente finale può utilizzare attrezzature costose attraverso piani di abbonamento, mentre il produttore guadagna entrate e sfrutta la conoscenza dell'utilizzo della macchina per migliorare le sue strategie aziendali.

 

Dispositivi IoT Edge Gateway per la servitizzazione

 

Servitizzazione delle macchine da parte dei produttori di attrezzature originali

La servitizzazione delle macchine include la sottoscrizione di un piano di abbonamento per i produttori interessati ad utilizzare un'attrezzatura originale per periodi specifici. Per esempio, un produttore di attrezzature pesanti che vende singole unità di prodotti per centinaia di migliaia di dollari, ha una base di clienti limitata che sarà composta principalmente da grandi imprese con le risorse finanziarie per acquistare queste attrezzature. I piccoli e medi produttori che hanno bisogno di queste macchine non sono generalmente in grado di acquistarle e finiscono per esternalizzare i compiti di lavorazione a fornitori di servizi terzi.

Il produttore di attrezzature pesanti può scegliere di "servitizzare" lo stock disponibile che non è stato acquistato, offrendo alle PMI un piano pay-for-use che richiederà meno spese in conto capitale rispetto all'acquisto diretto dell'attrezzatura. Per implementare con successo una servitizzazione del processo delle macchine, i produttori di attrezzature devono prendere in considerazione la possibilità di sfruttare diverse strutture di reddito per catturare una base di clienti più ampia. Le strutture di reddito o di pagamento potrebbero essere un contratto a lungo termine o un contratto a costo ridotto che riduce il prezzo di utilizzo dell'attrezzatura per l'utente finale.

Indipendentemente dalla struttura di pagamento utilizzata, la servitizzazione della macchina comporta alcune importanti responsabilità per il produttore dell'apparecchiatura. Un piano di abbonamento assicura che il processo di riparazione e manutenzione sia gestito dal produttore che fornisce il servizio, il che dà alle PMI la flessibilità di investire risorse scarse in altre attività. Un esempio di servitizzazione di base e intermedia è il programma Cat Product Link di Caterpillar. Il programma coinvolge il produttore che cattura i dati delle singole attrezzature e le utilizza per fornire servizi post-vendita come la manutenzione. L'acquirente permette a Caterpillar di tracciare a distanza l’utilizzo di un suo prodotto e i dati vengono utilizzati per fornire servizi aggiuntivi a cui l'acquirente deve abbonarsi.

Un esempio di servitizzazione avanzata è il pacchetto offerto da Rolls-Royce. I motori a reazione sono acquisti su larga scala che molte piccole compagnie aeree faticano a fare a causa del costo generale totale di possedere un motore. Il programma di servitizzazione Rolls-Royce fornisce ai clienti finali dei suoi motori a reazione un'opzione pay-per-use in cui le compagnie aeree pagano in base alle ore in cui un motore viene utilizzato. In questo scenario, i dati dall'uso del motore sono catturati e utilizzati da Rolls-Royce per migliorare la sua progettazione, le prestazioni e la manutenzione. È importante notare che Rolls-Royce gestisce anche le riparazioni e la manutenzione.

 

I vantaggi della servitizzazione delle macchine per l'industria manifatturiera

I vantaggi nella manutenzione delle macchine riguardano sia il produttore di attrezzature che fornisce il servizio, sia l'utente finale che approfitta dei servizi offerti. I vantaggi per il produttore che offre pacchetti di manutenzione includono:

  • Ottenere informazioni sull'utilizzo dell'attrezzatura – La modalità in cui viene utilizzata la macchina dall'utente finale fornisce informazioni aggiuntive che i processi di raccolta dati a distanza o la manutenzione ordinaria non possono dare. Così, la servitizzazione della macchina permette agli OEM di vedere in azione le attrezzature che producono e come gli esseri umani interagiscono con esse. Questa visione aiuta il produttore a sviluppare strategie ottimizzate per gestire le risorse disponibili, nonché pacchetti di manutenzione predittiva che possono anche essere monetizzati.
  • Migliorare la gestione degli asset – La servitizzazione della macchina offre agli OEM (Original Equipment Manufacturer) l'opportunità di utilizzare gli asset o le attrezzature invendute. Il processo di servitizzazione assicura che l'OEM generi entrate dalle attrezzature disponibili, raccogliendo al contempo importanti set di dati per sviluppare programmi di utilizzo ottimali delle stesse.
  • Nuovo flusso di entrate – Gli Stakeholder nel settore della produzione di attrezzature sono in procinto di espandere il loro portfolio per soddisfare le crescenti richieste dei clienti e per rimanere vitali generando nuovi flussi di entrate. La servitizzazione avanzata è un modello di business che permette agli OEM di creare nuovi modelli di generazione di reddito offrendo ai clienti servizi diversi a seconda delle loro capacità finanziarie.


cloud industriale

 

I vantaggi della servitizzazione per l'utente finale

I vantaggi della servitizzazione per l'utente finale si concentrano sulla garanzia che le aziende rimangano finanziariamente flessibili, non investendo troppo nell'acquisto di attrezzature all'avanguardia. Questi benefici finanziari includono:

  • Risparmi sui costi derivanti da spese di manutenzione ridotte o nulle – Il costo di riparazione o manutenzione delle attrezzature di produzione è un aspetto considerevole dei costi generali totali di gestione di un impianto di produzione. Le PMI che approfittano della servitizzazione della macchina risparmiano somme enormi da costi di manutenzione limitati, permettendo loro di investire i risparmi in altre aree del business.
  • Piani di pagamento flessibili – La possibilità di utilizzare attrezzature costose in base alla quantità ordinata o alle finanze disponibili, permette alle PMI di mantenere una certa flessibilità finanziaria con il capitale. Le PMI che pagano il tempo-macchina solo quando elaborano gli ordini dei clienti, possono facilmente integrare il costo di produzione nel prezzo di vendita dei loro prodotti per ottenere un buon profitto.
  • Collegare gli OEM ai prodotti finali – La servitizzazione dà agli OEM (Original Equipment Manufacturer) l'accesso ai dati dei prodotti finali realizzati con le loro attrezzature. I dati ottenuti dal collegamento tra un OEM e i suoi prodotti finali possono portare a una migliore progettazione e di conseguenza a un utilizzo più facile e intuitivo delle apparrecchiature da parte dell'utente finale.

 

Conclusione

L'assistenza avanzata per la servitizzazione è resa possibile dalla trasformazione digitale dei processi tradizionali all'interno dell'industria manifatturiera. Con le tecnologie di trasformazione digitale, un OEM può catturare i dati necessari per fornire il supporto esteso che definisce la servitizzazione. I dati catturati servono anche come base analitica per elaborare diversi piani di servitizzazione per generare un reddito considerevole per un OEM.

 

Approfondisci i seguenti argomenti:
Machine Manufacturer - Industrial Cloud Computing - Industrial Edge Computing - Servitization