Blog

Cosa succede quando la curva dell'innovazione si appiattisce?

Cosa succede quando la curva dell'innovazione si appiattisce?

Design and safety

Cosa succede quando la curva dell'innovazione si appiattisce?

3 dic, 2020

Questo articolo discuterà:

  • Il futuro dell'innovazione nel settore industriale
  • Su cosa si concentreranno i produttori e i fornitori di soluzioni quando la curva dell'innovazione si appiattirà?
  • Cosa ci guadagnerà il settore industriale quando l'innovazione raggiungerà il suo apice?

Le statistiche sono incoraggianti, le tecnologie continuano ad evolversi e si cominciano ad aprire nuovi spazi per chi cerca di sfruttare il settore industriale. Questo continuo progresso è ciò che la trasformazione digitale e Industrie 4.0 portano in tavola. Con il continuo progresso arriva una rapida innovazione nella progettazione hardware e nelle caratteristiche di sicurezza, così come lo sviluppo del software industriale. Ma cosa succede quando la curva dell'innovazione si appiattisce?

 

Il futuro del design innovativo e della sicurezza nel settore industriale

Entro il 2025, ci saranno 75 miliardi di reti interconnesse in tutto il mondo e miliardi di dispositivi hardware IoT distribuiti per ottimizzare i processi. La rete 5G sarà stata stabilizzata per offrire i suoi molteplici vantaggi. Un decennio fa, questi numeri erano impensabili e il 4G era stato sviluppato prevalentemente per l'uso mobile.

Nell'arco di 10 anni, l'impulso all'unificazione tecnologica – sostenuto dalla OPC Foundation con i suoi standard OPC UA pub/sub su TSN – e la crescente stabilità dell’edge computing ha portato ad un aumento del tasso di adozione delle tecnologie di trasformazione digitale. Con l'unificazione è arrivata per gli innovatori la possibilità di competere ad armi pari.

Oggi, la comunità tecnologica e i produttori di hardware industriale tradizionale sviluppano continuamente soluzioni innovative per consentire l'acquisizione e l'analisi dei dati della linea di produzione. L'offerta di diverse opzioni per l'implementazione di iniziative di trasformazione digitale ha garantito alle imprese industriali la possibilità di ottenere le soluzioni di cui hanno bisogno a un prezzo più accessibile.

Non si può inoltre trascurare il ruolo delle parti interessate del settore industriale nel promuovere la diffusione della trasformazione digitale. Le imprese industriali si sono rese conto dell'enorme potenziale che si cela dietro i dati che raccolgono e di come questi possano essere adeguatamente analizzati per migliorare la sicurezza delle linee di produzione, consentire l'automazione e il monitoraggio a distanza e aumentare le entrate. I vantaggi di uno spazio industriale digitale superano di gran lunga il vecchio modo di fare le cose, e questo ha portato all'aumento del tasso di adozione che vediamo attualmente.

Come per tutti i grandi progressi tecnologici, l'innovazione su larga scala si appiattisce generalmente in pochi decenni. L'industria della produzione di dispositivi mobili è un esempio eccellente che evidenzia come la curva innovativa si appiattisce insieme al suo effetto sia sulle imprese che sull'utente finale. Nei primi tempi, i dispositivi mobili erano dotati di pulsanti fino a quando il touchscreen di Apple ha cambiato lo scenario. Dopo l'innovazione del touchscreen, i progressi meno impattanti, come le funzioni vocali, sono stati il punto culminante del settore.

Oggi, lo smartphone medio è generalmente un dispositivo touchscreen con caratteristiche simili a quelle degli altri. Le principali differenze che si riscontrano all'interno del mercato degli smartphone sono nell'estetica, nel design e nel prezzo. Proprio come l'industria degli smartphone, lo sforzo innovativo all'interno dello spazio di produzione digitale si appiattirà. Ciò avverrà quando gli HMI basati sul web diventeranno più tradizionali, si svilupperà un hardware innovativo in grado di resistere per anni al duro ambiente della linea di produzione, e le soluzioni edge saranno abbastanza mature da poter accettare i dati della linea di produzione senza interferenze umane.

La maturità degli strumenti di implementazione di Industrie 4.0 porterà l'atteso appiattimento dell'innovazione, ma con ciò si otterranno grandi vantaggi sia per i fornitori che vendono soluzioni che per le imprese industriali che le utilizzano.

 

Pannello HMI di design JSmart EXOR

 

Su cosa competerà il mercato?

Traendo paralleli dall'industria degli smartphone, il mercato delle tecnologie digitali industriali dovrebbe competere su design ottimizzati, sicurezza e caratteristiche di durata dei dispositivi hardware. Alla fine del software, lo sviluppo di applicazioni più intuitive con funzioni multiple sarà la base per la crescita del mercato e la concorrenza tra i fornitori.

A partire dal design e dalla sicurezza, la necessità di un hardware più durevole e di facile utilizzo fornirà ai fornitori le basi per esplorare nuove idee e stabilire i loro marchi. Questo sviluppo, tuttavia, ridurrà le innovazioni su larga scala. Nel corso del tempo, si prevede che alcuni marchi si differenzieranno per il design, la facilità d'uso e la durata dei prodotti hardware da loro prodotti.

Anche se l'estetica avrà un ruolo importante nella scelta dell'utente finale, si prevede che la durata sarà il principale fattore di definizione per le imprese industriali a causa della natura degli ambienti di lavoro negli impianti industriali. Un dispositivo hardware IoT che funziona in modo ottimale per 5 anni ha più probabilità di essere acquistato rispetto a uno con un'interfaccia più accattivante che tende a rompersi ogni due mesi.

Gli sviluppatori di software competeranno per la fornitura di software industriale su misura che semplifica il compito di acquisire informazioni su grandi insiemi di dati. Le soluzioni software che offrono servizi aggiuntivi basati sul valore aggiunto per semplificare i processi automatizzati, saranno probabilmente più popolari rispetto alla media delle applicazioni software per l'analisi dei dati.

Per gli utenti finali, l'afflusso dei principali fornitori e delle aziende tecnologiche nel settore industriale si rivelerà molto vantaggioso in quanto molti fornitori di soluzioni abbasseranno il costo di acquisto di soluzioni specifiche per attrarre una base di clienti più ampia e per battere la concorrenza. Il costo dell'implementazione di strategie di trasformazione digitale si ridurrà drasticamente in futuro e le imprese avranno una pletora di opzioni tecnologiche tra cui scegliere.

 

Conclusione

Un appiattimento della curva dell'innovazione non significa la fine del processo di completamento dell'automazione industriale. La curva appiattita significa semplicemente che i fornitori di soluzioni dovranno competere su design e caratteristiche di sicurezza, estetica, prezzo e durata. La concorrenza prevista sarà vantaggiosa per le imprese industriali che sfruttano le diverse soluzioni disponibili per un'implementazione della trasformazione digitale più conveniente.

 

Pannello per automazione industriale EXOR JSmart

Approfondisci i seguenti argomenti:
Design and safety

Relates Articles