Blog

Come migliorare le prestazioni della forza lavoro attraverso la formazione e la validazione virtuali

Come migliorare le prestazioni della forza lavoro attraverso la formazione e la validazione virtuali

Industrie 4.0 Benefits

Come migliorare le prestazioni della forza lavoro attraverso la formazione e la validazione virtuali

22 ott, 2019

Mentre i produttori faticano a riempire i posti di lavoro disponibili, il futuro della produzione è equilibrato sul filo del rasoio. Da un lato, l'integrazione di nuovi concetti e attrezzature ha il potenziale per ottimizzare la produzione. Dall'altro lato, la forza lavoro disponibile dei baby-boomer sta invecchiando e la prossima generazione non sembra trovare una carriera nella produzione di una proposta interessante. Per affrontare queste sfide, molto deve essere fatto per formare la forza lavoro disponibile su nuovi concetti, mentre la produzione deve diventare attraente per la generazione più giovane.

L'integrazione dei modelli di business di Industrie 4.0 fornisce alcune risposte alle sfide poste dall'aumento delle prestazioni della forza lavoro. Questi modelli includono l'integrazione di prestazioni dell'impianto basato su dati e l'uso di soluzioni di formazione e validazione virtuali. Le prestazioni dell'impianto basate su dati comportano l'uso di hardware e software per garantire l'efficienza, mentre la formazione e la validazione virtuale comporta l'uso della realtà aumentata (AR) per formare il personale e provare nuovi concetti. L'integrazione della gestione dei dati e degli strumenti di AR crea una via per attrarre la nuova generazione e migliorare le prestazioni della forza lavoro.

Questo articolo saranno presenti:

  • I vantaggi della formazione virtuale e della validazione per migliorare le prestazioni della forza lavoro
  • Come la formazione virtuale può attrarre forza lavoro più giovane tramite la formazione
  • Come la formazione e la validazione virtuali aiutano i dipendenti ad affrontare le situazioni in tempo reale

 

Casi d'uso per la formazione virtuale e la validazione nella produzione

La formazione virtuale utilizza soluzioni di realtà aumentata per simulare fenomeni fisici e può dimostrare come determinate scelte possono influenzare un processo. Si tratta di un concetto importante nell'Industrie 4.0 in quanto crea un ambiente sicuro in cui il personale può apprendere rapidamente nuovi concetti, compreso l'utilizzo di nuove attrezzature. L'integrazione della realtà aumentata nelle officine migliora anche le prestazioni della forza lavoro in modi pratici come ad esempio:

Consentire la formazione in tempo reale – Anche se la formazione in loco è stata ampiamente considerata come formazione in tempo reale, in molti casi questo è tutt'altro che vero. Ciò è dovuto al fatto che i nuovi dipendenti semplicemente guardano, mentre la maggior parte dei tecnici o dei lavoratori in officina imparano e diventano competenti facendo. Le ricerche hanno dimostrato che gli studenti trattengono circa il 75% di ciò che viene loro insegnato attraverso l'apprendimento attivo, a differenza dell'apprendimento a distanza, che è fondamentalmente la lettura di un manuale. Quando viene applicato alla produzione, l'uso di strumenti di realtà virtuale (VR) o di simulazioni 3D dei processi produttivi semplifica il processo di apprendimento.

Un esempio è l'uso della formazione virtuale da parte di un’azienda automobilistica nella formazione della propria forza lavoro. In questo caso, il VR è stato utilizzato per insegnare ai nuovi dipendenti le loro postazioni di lavoro e i ruoli nella linea di produzione. Al termine della formazione, i dipendenti hanno imparato più velocemente e la produttività è stata aumentata unilateralmente in officina. Inoltre, i dipendenti sono passati da uno stabilimento all'altro con relativa facilità e non hanno avuto bisogno di ulteriori corsi di formazione a bordo.

Crea un ambiente sicuro per la formazione – Nella produzione e manutenzione di attrezzature in cui la sicurezza è un problema, la realtà virtuale può essere utilizzata e viene utilizzata per simulare la formazione che può risultare pericolosa per i lavoratori. In queste situazioni, può essere creata una simulazione completa dell'ambiente pericoloso e i nuovi dipendenti saranno messi alla prova senza dover essere messi in pericolo per acquisire esperienza di lavoro nell'ambiente reale.

La VR può anche essere utilizzata per creare scenari che tengono conto di eventi imprevisti. Ciò significa che i dipendenti possono pianificare guasti alle apparecchiature, aumento della domanda di produzione o incidenti che potrebbero danneggiare i lavoratori nello stabilimento. Un esempio è l’uso del VR da parte degli operai di manutenzione e installazione nelle basi navali. In questo caso, più tecnici sono stati addestrati a rimuovere la gabbia del motore del dispositivo di arresto E-28 attraverso un ambiente VR, una scrivania e l'uso di un manuale. Alla fine, coloro che hanno imparato il processo attraverso la VR hanno commesso meno errori rispetto ai colleghi che hanno imparato attraverso altri processi.

Aumentare la fiducia della forza lavoro – Avere un'esperienza pratica su come funziona una linea di produzione e sapere cosa aspettarsi gioca un ruolo importante nell'aumentare i livelli di fiducia della forza lavoro. Una corretta pianificazione implica lo sviluppo di simulazioni utilizzando il contributo di tecnici esperti. Se fatti bene, gli scenari diventano realistici e più impegnativi. Quando i nuovi dipendenti seguono questa formazione, sanno cosa aspettarsi e reagiscono istintivamente a un ambiente o a un processo in evoluzione. Questo aumenta la fiducia dei singoli lavoratori, che eleva i livelli di fiducia totale di una forza lavoro.

 

Attirare i millennials e le generazioni future verso la produzione

Secondo le statistiche dell'US Bureau of Labor, circa 10.000 baby-boomer vanno in pensione ogni giorno e si prevede che 75 milioni di persone lasceranno la forza lavoro entro il 2029. Come affermato in precedenza, le giovani generazioni, che dovrebbero prepararsi a sostituire questa demografica uscente, non sono attratte dall'industria manifatturiera. Il popolare equivoco popolare che la produzione coinvolge solo lavoro manuale gioca anche un ruolo nella loro decisione di non perseguire una carriera in stabilimento. Ma l'integrazione tra realtà virtuale e Industrie 4.0 è pronta a cambiare questa percezione.

Colmare il divario di competenze – Le sfide del pensionamento di massa nei prossimi anni includerà la perdita delle conoscenze che esistono da decenni. Per garantire che queste conoscenze non vadano perdute, la realtà virtuale viene utilizzata per catturare la vasta esperienza dei lavoratori nelle officine di oggi per le generazioni future.

Le conoscenze o i dati raccolti possono essere utilizzati per ricreare gli ambienti di officina e insegnare alle nuove generazioni consigli sulla sicurezza e sulla gestione dei processi. I pensionati esperti possono anche partecipare a programmi di formazione utilizzando ambienti di realtà virtuale in situazioni in cui non sono più fisicamente in grado di insegnare.

Rendere la formazione e la produzione divertente – L'uso diffuso di dispositivi intelligenti e di altre soluzioni dell'internet degli oggetti significa che le giovani generazioni non hanno più bisogno di pori attraverso migliaia di testi. La realtà virtuale può fare dell'uso di manuali e guide noiose una cosa del passato, dando vita alle istruzioni testuali.

Un esempio di ciò è stata la ricerca condotta da ingegneri interessati ad apprendere come i giovani imparano. In questo caso, per formare gli studenti sono stati utilizzati un ambiente virtuale e altre procedure di formazione più tradizionali. Alla fine degli esercizi, l'85% dei partecipanti ha dichiarato di preferire l'opzione virtuale ai processi tradizionali.

 

E dopo?

L'attenzione di Industrie 4.0 si concentra principalmente sull'analisi dei dati, la robotica e l'internet degli oggetti. Molti produttori ed economisti ignorano ancora l'importanza della formazione virtuale e della validazione per l'industria manifatturiera. Se il VR è sfruttato correttamente, può svolgere un ruolo importante nell'attrarre i dipendenti di una nuova generazione e farli imparare con facilità in un ambiente che gli piace. IPuò anche aumentare la relativamente pessima percentuale di ritenzione dei dipendenti nella produzione manufatturiera.

 

Leggi altri articoli sull'argomento Industrie 4.0 Benefits

Approfondisci i seguenti argomenti:
Industrie 4.0 Benefits